Lab. Analisi Chimiche

Tale struttura permette di far acquisire agli studenti (di qualunque estrazione didattica) che iniziano un percorso didattico in una Facoltà scientifica i primi rudimenti di laboratorio per l'esecuzione di operazioni di calcolo stechiometriche, quali: titolazioni volumetriche, gas-volumetriche, potenziometriche e spettrofotometriche; così come quelle di classificazione di un suolo agrario e controllo della qualità di un suolo. In particolare, coerentemente con le necessità future alle quali i studenti si troveranno ad avere nel corso dei loro studi, in tale struttura verranno svolte esercitazioni pratiche per i corsi di Chimica Generale, Chimica Agraria I e II, Microbiologia Agraria, Genetica Agraria e Biochimica. In tale modo lo studente sarà capace di affrontare molte delle problematiche alle quali andrà incontro durante il periodo di tirocinio e di lavoro di tesi di laurea. 

Nel medesimo laboratorio vengono inoltre svolte le esercitazioni del laboratorio di Enologia che fornisce due tipi di competenza: in primo luogo quella necessaria per lo svolgimento degli accertamenti qualitativi delle bevande alcoliche all'interno delle aziende. 
Le metodiche analitiche tradizionali vengono confrontate con quelle cromatografiche di moderno utilizzo, che trovano spazio non più solo nelle istituzioni deputate alla ricerca ma anche nei laboratori di certificazione di qualità, sia pubblici che privati. 
Il secondo tipo di competenza, forse di maggiore rilievo, consiste nell'interpretazione scientifica della mole di risultati ottenuti con le metodiche analitiche, per fornire utili indicazioni di carattere tecnologico sulla base di risultati oggettivi, la cui visione integrata non sempre è stata sviluppata adeguatamente in passato.